Le periferie dell’umano

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...

,

Con interventi di Bassetti, Borghesi, Buccellati, Carriquiry Coppens, EchevarrÍa, Epidendio, Filonenko Kaigama, Magatti, Marchionne, Pizzaballa Spadaro, Tomasi, Violante, Warduni

Insicurezza dell’economia globalizzata, crisi della cultura occidentale, incertezza dei giovani e smarrimento degli adulti, nuovi diritti e difficoltà di una convivenza sociale ordinata, guerre e nuove persecuzioni: in un’epoca caratterizzata dal crollo delle antiche sicurezze, è possibile ritrovare un fondamento condiviso? Il Meeting di Rimini 2014 ha dato vita a un dialogo appassionante, in cui leader religiosi, scienziati, politici e intellettuali si sono confrontati con l’invito di papa Francesco ad andare “verso le periferie del mondo e dell’esistenza”, mostrando come sia possibile affrontare la drammatica complessità della nostra epoca senza essere sconfitti, consapevoli della natura sterminata del bisogno dell’uomo e di ciò che è essenziale per vivere. I protagonisti di questo libro documentano che è possibile un rapporto positivo con la realtà e con gli altri, perché, secondo un’espressione di don Giussani, “il destino non ha lasciato solo l’uomo” e continua anche oggi a fargli compagnia attraverso l’esempio di persone capaci di affrontare ogni circostanza e ogni buio con “uno sguardo redento”. Una vita alla portata di tutti, qualunque sia la periferia in cui si nasce e si vive.

Con interventi di Bassetti, Borghesi, Buccellati, Carriquiry Coppens, EchevarrÍa, Epidendio, Filonenko Kaigama, Magatti, Marchionne, Pizzaballa Spadaro, Tomasi, Violante, Warduni

Insicurezza dell’economia globalizzata, crisi della cultura occidentale, incertezza dei giovani e smarrimento degli adulti, nuovi diritti e difficoltà di una convivenza sociale ordinata, guerre e nuove persecuzioni: in un’epoca caratterizzata dal crollo delle antiche sicurezze, è possibile ritrovare un fondamento condiviso? Il Meeting di Rimini 2014 ha dato vita a un dialogo appassionante, in cui leader religiosi, scienziati, politici e intellettuali si sono confrontati con l’invito di papa Francesco ad andare “verso le periferie del mondo e dell’esistenza”, mostrando come sia possibile affrontare la drammatica complessità della nostra epoca senza essere sconfitti, consapevoli della natura sterminata del bisogno dell’uomo e di ciò che è essenziale per vivere. I protagonisti di questo libro documentano che è possibile un rapporto positivo con la realtà e con gli altri, perché, secondo un’espressione di don Giussani, “il destino non ha lasciato solo l’uomo” e continua anche oggi a fargli compagnia attraverso l’esempio di persone capaci di affrontare ogni circostanza e ogni buio con “uno sguardo redento”. Una vita alla portata di tutti, qualunque sia la periferia in cui si nasce e si vive.

Commenti

Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: SAGGI
    • Prezzo: 11.00 €
    • Pagine: 416
    • Formato libro: 20 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817078474
    • ISBN E-book: 9788858674543

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...