Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Le donne corrono da sole

Giulia Bongiorno

Bur

storie di emancipazione interrotta

“Una denuncia da prendere molto sul serio.” Aldo Cazzullo

Com’è possibile che domande cruciali come “Dove sono finiti i miei calzini” o “Perché il frigo è vuoto” siano rivolte sempre alle donne? Non era stata raggiunta la parità? Non proprio: è la donna a dover fare quadrare, da sola, lavoro, casa e famiglia. In questo viaggio tra norme inadeguate e pregiudizi, esperienze personali e storie di altre donne, Giulia Bongiorno ricorda a tutte l’urgenza di agire per passare dalla libertà virtuale a quella reale: battendosi quotidianamente per la distribuzione dei doveri familiari nonché per l’approvazione di leggi sacrosante per una parità concreta, con l’ambizione di ottenere anche più degli uomini. Perché molte donne, ancora oggi, combattono contro ingiustizie e abitudini che le relegano in vecchi ruoli e devono “correre da sole”, scegliendo tra i diversi aspetti di una vita piena, maternità o carriera, indipendenza o affetti familiari.

Libri Correlati

vedi tutti