Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Le categorie

Aristotele

Bur
Copertina di: Le categorie

La dottrina delle categorie costituisce uno dei capisaldi del pensiero aristotelico. In essa, Aristotele fornisce il fondamento teorico di una concezione della realtà caratterizzata dal primato della sostanza individuale e della multivocità dell’ente. Partendo dalle definizioni di omonimia, sinonimia e paronimia, Aristotele traccia i presupposti per la formazione di colonne di predicati di cui le categorie costituiscono i più universali. Segue un elenco di dieci categorie e l’analisi di quelle della sostanza, della quantità, della relazione e della qualità. Il ricchissimo saggio introduttivo di Marcello Zanatta esamina la genesi e il significato dottrinale delle categorie; l’amplissimo commento chiarisce punto per punto l’impianto argomentativo dell’opera.

Libri Correlati

vedi tutti