Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La Visitatrice

Maeve Brennan

Bur
Copertina di: La Visitatrice

Una scrittrice formidabile. Costantemente all'erta, l'occhio acuto come un passero, attenta a cogliere le briciole, i bisbigli, i dettagli della realtà.
John Updike

La ventenne Anastasia, orfana di entrambi i genitori, torna nella Dublino della sua infanzia. La aspetta la nonna, consacrata all'ossessiva memoria del passato, chiusa in un dolore freddo, ancora incapace di perdonare Anastasia che aveva scelto, alla separazione dei genitori, di seguire la mamma a Parigi. In equilibrio tra amore distorto e amore respinto, crudeltà delle situazioni e tersa limpidezza dei dialoghi, si dispiega tra le due donne un duello di sentimenti tanto intensi quanto controllati, che si snoda fino a un epilogo malinconicamente inatteso, una svolta orchestrata con spietata eleganza.

Libri Correlati

vedi tutti