La Strada che porta alla realtà

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Penrose ricostruisce il rapporto tra l'universo fisico e le sue interpretazioni matematiche in un libro assolutamente da non perdere, qualsiasi sia il vostro grado di conoscenza della matematica e della fisica.
l'Unità

Dalla preistoria della scienza a oggi attraversando quasi tre millenni di scoperte matematiche e fisiche. La strada che porta alla realtà è un viaggio nella scienza che è destinato a giungere al cuore della natura dello spazio e del tempo, dove il motivo dominante è la "bellezza" dell'armonica relazione tra l'universo fisico e le idee matematiche che lo interpretano. A partire dalla geometria apparentemente più semplice dei pitagorici, Penrose guida i lettori attraverso i principi essenziali, i "mattoni" che sorreggono le strutture matematiche, dedicando ampie sezioni alla fisica quantistica, alle teorie cosmolo¬giche (comprese le idee guida dell'autore sulla teoria delle stringhe e sull'inflazione dell'universo) e a tutto ciò che regola il delicatissimo equilibrio della nostra esistenza. Una scrittura affabile, a volte ironica, uno stile divulgativo accatti¬vante: un veicolo indispensabile per un percorso esaltante nei misteri della natura, dalle realtà microfisiche a quelle macroscopiche, dai quark ai buchi neri, avanti e indietro nel tempo, con il rigore di uno scienziato e la capacità espositiva di un affabulatore. Un libro che rappresenta non solo un'imprescindibile guida all'universo per addetti ai lavori ma anche un'introduzione essenziale alle leggi della fisica per coloro che amano affrontare una sfida intellettuale che ha per ricompensa la conoscenza del tutto.

Penrose ricostruisce il rapporto tra l'universo fisico e le sue interpretazioni matematiche in un libro assolutamente da non perdere, qualsiasi sia il vostro grado di conoscenza della matematica e della fisica.
l'Unità

Dalla preistoria della scienza a oggi attraversando quasi tre millenni di scoperte matematiche e fisiche. La strada che porta alla realtà è un viaggio nella scienza che è destinato a giungere al cuore della natura dello spazio e del tempo, dove il motivo dominante è la "bellezza" dell'armonica relazione tra l'universo fisico e le idee matematiche che lo interpretano. A partire dalla geometria apparentemente più semplice dei pitagorici, Penrose guida i lettori attraverso i principi essenziali, i "mattoni" che sorreggono le strutture matematiche, dedicando ampie sezioni alla fisica quantistica, alle teorie cosmolo¬giche (comprese le idee guida dell'autore sulla teoria delle stringhe e sull'inflazione dell'universo) e a tutto ciò che regola il delicatissimo equilibrio della nostra esistenza. Una scrittura affabile, a volte ironica, uno stile divulgativo accatti¬vante: un veicolo indispensabile per un percorso esaltante nei misteri della natura, dalle realtà microfisiche a quelle macroscopiche, dai quark ai buchi neri, avanti e indietro nel tempo, con il rigore di uno scienziato e la capacità espositiva di un affabulatore. Un libro che rappresenta non solo un'imprescindibile guida all'universo per addetti ai lavori ma anche un'introduzione essenziale alle leggi della fisica per coloro che amano affrontare una sfida intellettuale che ha per ricompensa la conoscenza del tutto.

Commenti

Autore


  • Roger Penrose

    ROGER PENROSE (Colchester 1931), professore emerito all’Università di Oxford, ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti tra cui, nel 1988, il Wolf Prize per la fisica (assieme a Stephen Hawking). [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: SAGGI
    • Prezzo: 13.90 €
    • Pagine: 1140
    • Formato libro: 24 x 16
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817012331

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...