Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La seduzione dell’altrove

Dacia Maraini

Bur

Io sono nata viaggiando. Ho saputo solo più tardi, da grande, che il viaggio era un male di famiglia.” Partita per Tokyo ad appena un anno di età, abituata alle valigie e al contatto con l’altro sin da bambina, con il tempo Dacia Maraini ha fatto del viaggio un destino, un modo di vita. In queste pagine, che raccolgono racconti, articoli e reportage, offre al lettore uno spaccato del mondo come è apparso ai suoi occhi vagabondi, dall’Africa nera delle savane e delle baraccopoli affogate nei fumi della diossina all’Europa pasciuta, dall’Oriente che dimentica inesorabilmente le proprie radici ai ricchi campus degli States, alle città del Sudamerica cariche di prezioso passato. Attraverso le sue parole, che si intrecciano e rievocano brani, visioni e passaggi firmati da grandi scrittori come Marguerite Yourcenar, Henry James e molti altri, i luoghi ripongono la maschera che indossano a beneficio del turista e svelano finalmente la loro anima.

Libri Correlati

vedi tutti