Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La Regola Celeste. Il libro del Tao

Bur
Copertina di: La Regola Celeste. Il libro del Tao

Nel mondo niente è più molle e debole dell'acqua, eppure nel suo attaccare il duro e forte nessuna cosa può superarla.

? L AO-TZÛ ( V sec. a.C.)

La Via del Cielo, ossia della mente come unica realtà, della vita come un fiume che scivola nel proprio letto, della naturale spontaneità del vivere. 4500 anni prima della nostra era, un libro straordinario che ebbe un vasta diffusione e, travalicando i confini della Cina, si intrecciò con le scuole confuciane e buddiste. Un testo intellettualmente raffinato, un invito di poche parole al lettore deciso a confrontarsi con le ragioni misteriose ma indilazionabili della vita e dell'essere. Perché il Tao è "l'essere di tutti gli esseri, la pienezza e la vuotezza di tutte le cose".