Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La provvidenza

Seneca Lucio Anneo

Bur
Copertina di: La provvidenza

Opera del Seneca tardo, il trattato sulla provvidenza affronta il tema del male nel mondo in relazione alla volontà divina: il vero male è quello morale, estraneo per definizione all’uomo giusto; i mali fisici invece sono mandati all’uomo per saggiarne la resistenza ed esaltarne la forza interiore. Dipenderà dunque dall’individuo e dalla sua tempra accogliere gli eventi privilegiando quanto di positivo o negativo è in essi contenuto. In questa edizione riveduta e aggiornata, l’introduzione di Alfonso Traina ripercorre il problema della giustizia divina dall’antichità ebraica a quella classica, dal pensiero cristiano a Kant; il saggio di Ivano Dionigi studia i rapporti tra la teodicea senecana e quelle di Crisippo e sant’Agostino.

Libri Correlati

vedi tutti