Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La Madonna del Bellini

Elizabeth Lowry

Bur
Copertina di: La Madonna del Bellini

“Un racconto raffinato che una prosa elegante e arguta rende a ogni pagina sempre più coinvolgente.”
The Sunday Times

Da quasi vent’anni Thomas Lynch, studioso di storia dell’arte, coltiva la sua ossessione: ritrovare la perduta Madonna del prato di Giovanni Bellini, l’ultima opera del grande maestro del Rinascimento italiano. Una Madonna diversa da tutte le altre del suo tempo: senza un bambino tra le braccia o un Cristo deposto dalla croce, ha nello sguardo un’inaudita durezza e un misterioso dolore. Nessuno l’ha mai vista dopo l’ultima descrizione che ne ha fatto Durer nel 1506. Ma, grazie a lunghe ricerche in biblioteche, archivi e collezioni, Lynch è finalmente arrivato a un punto di svolta. Anna Roper, l’ultima discendente della famiglia di nobili inglesi che con ogni probabilità possiede la Madonna del prato, condurrà lo studioso nei labirinti dei suoi antenati e della contessa italiana, Giulia Buccari, la cui storia nasconde la chiave per svelare il mistero del dipinto scomparso.
Un romanzo sull’arte e la bellezza, la storia di un’appassionata ricerca che è anche un viaggio dentro un passato destinato a ripetersi.