Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La Loggia degli innocenti

Michele Giuttari

Bur
Copertina di: La Loggia degli innocenti

Giuttari si ripropone vincente rimettendo in scena il commissario Michele Ferrara, alle prese con un'indagine infernale dove tutto è in vendita tranne l'amicizia.
Mauro Castelli, Il Sole 24 ORE

Una ragazzina morta per overdose; una giornalista assassinata mentre indaga su alcune cave di marmo a Carrara; la lotta continua tra la mafia albanese e Cosa Nostra per il controllo del territorio in Toscana. Il capo della Squadra Mobile di Firenze, Michele Ferrara, scopre ben presto che questi episodi, in apparenza senza legame tra loro, fanno parte di un'unica trama di violenza che lo riguarda da vicino: il suo migliore amico, il libraio Massimo Verga, è scomparso in circostanze misteriose ed è ricercato per un omicidio commesso in Versilia. Michele Giuttari trascina il lettore in un'indagine incredibile che ha però il sapore della realtà. Un perfetto meccanismo narrativo di colpi di scena in cui tutto si ricompone in un quadro coerente, con una galleria di personaggi indimenticabili.

Libri Correlati

vedi tutti