Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La grande scommessa

Michael Lewis

Bur

Come un pugno di visionari ha scommesso contro Wall Street e sbancato il mercato

Il libro che ha ispirato il film

Scommettere contro il sistema e guadagnarci. Quattro outsider, quattro speculatori ai margini del mercato, ma con un intuito visionario, prevedono prima delle banche, dei media e dei governi, il collasso finanziario mondiale del 2008: decidono di agire, di sfruttare un sistema in procinto di scoppiare per guadagnare una fortuna, mentre tutti li giudicano dei pazzi incompetenti. La grande scommessa è la storia della crisi che ha travolto il pianeta dal loro punto di vista. Personaggi fuori dagli schemi, sconosciuti ai più ma fondamentali per capire che cosa è successo veramente: una coppia di ragazzi partita con centomila dollari da un garage; un medico che gioca a investire a tempo perso nelle ore libere; un trader arrogante che pensa di saperne più degli altri, e che scoprirà di aver ragione. In comune, una certa “eccentricità” che li ha portati a non ascoltare il senso comune, la droga collettiva che spingeva tutto il resto del mercato a pensare che i rendimenti sui mutui e sui derivati non sarebbero mai finiti. Un gruppo di protagonisti improbabili ma assolutamente reali, su cui Lewis modella una storia avvincente, dimostrando di essere il migliore e più acuto cronista finanziario del nostro tempo.

Libri Correlati

vedi tutti