Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La Donna di Samo

Menandro

Bur
Copertina di: La Donna di Samo

Menandro, l'autore più rappresentativo della "commedia nuova", considerato dagli antichi secondo solo a Omero, fu per molto tempo poco più che un nome. Solo grazie a fortunati ritrovamenti papiracei alcune sue commedie sono riemerse dall'oblio: non in forma completa, ma sufficiente a fornire un'immagine della straordinaria capacità poetica del loro autore.
La donna di Samo del titolo è Criside, già etera e quindi compa-gna di un signore benestante. Attorno alla sua figura ruotano le vicende di due famiglie, in un intreccio di amori, equivoci e inganni che si scioglie nell'immancabile lieto fine. E dei vari personaggi Menandro tratteggia tensioni, fragilità, astuzie, in un quadro in cui appare riflessa la nuova società ateniese come si veniva assestando sul finire del IV secolo a.C. Massimo Vilardo indaga nell'introduzione la travagliata storia della tradizione testuale menandrea.

Di MENANDRO (342-290 a.C. ca.) la BUR ha pubblicato anche Dyscolos. Il misantropo e Sentenze.

MASSIMO VILARDO insegna Lettere nei Licei

Libri Correlati

vedi tutti