Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La Certosa di Parma

Stendhal

Bur
Copertina di: La Certosa di Parma

La gioia che dà Stendhal è imprevedibile quanto la vita, quanto le ore di una giornata e quanto le giornate di una vita.
Leonardo Sciascia

"Libro magico" come lo definì Gide, La certosa di Parma incanta ancora oggi il lettore con la ricchezza dei motivi, la suggestione delle memorie, il fascino di un'Italia raccontata tra ricordo, fantasia e realtà. Da un'antica cronaca nasce l'idea di quest'opera le cui vicende si svolgono nell'Italia del XIX secolo e il cui protagonista, Fabrizio del Dongo, giunge al potere ecclesiastico attraverso appassionanti esperienze. Stendhal fa di Fabrizio il testimone di avvenimenti straordinari: l'arrivo dei francesi a Milano e la battaglia di Waterloo e gli affianca personaggi d'eccezione. Attorno a lui ricrea l'atmosfera della società italiana dell'epoca della Restaurazione.

Una ricchissima introduzione analizza in modo esauriente tutti gli aspetti legati al testo: dai documenti originali alla genesi del romanzo, dalle vicende personali di Stendhal alle reazioni di contemporanei illustri. Con cronologia della vita e delle opere e bibliografia aggiornata.

Di STENDHAL (Grenoble 1783? Parigi 1842) la BUR ha pubblicato Il rosso e il nero e Dell'amore.

CHARLES AUGUSTIN DE SAINTE-BEUVE (1804-1869) scrittore e critico letterario è noto per la grande lucidità e profondità dei suoi saggi tra i quali ricordiamo Port Royal e Conversazioni del lunedì.

Libri Correlati

vedi tutti