Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La Bella vita

Enzo Biagi

Bur
Copertina di: La Bella vita

Marcello è un grande. Un amico molto caro, leale, di quelli che puoi trovare solo nei romanzi o in certi film americani degli anni Trenta. E un’amicizia sincera, di una qualità piuttosto eccezionale, basata sulla completa, reciproca sfiducia.
Federico Fellini

"Ci sono dei geometri che hanno avuto più storie di me": un’affermazione che non ci si aspetterebbe da Marcello Mastroianni, una carriera fatta di più di 160 film e una reputazione da latin lover. Eppure si apre così questo libro che Enzo Biagi dedica a uno dei più grandi attori italiani, tanto per chiarire fin dall’inizio che in queste pagine non si troveranno facili luoghi comuni, ma le parole di due amici che rievocano con serenità persone e tempi lontani; la "bella vita" di un uomo fatta di passioni e di tristi addii, piena di incontri e di solitudini. Vedremo un ragazzino di nome Marcello che versa, per renderla più fragrante, alcune gocce di profumo su una rosa prima di regalarla a una fidanzatina e lo ritroveremo attore famoso, protagonista di capolavori come La dolce vita, circondato da donne indimenticabili come Silvana Mangano, Anita Ekberg, Sophia Loren, Faye Dunaway e Catherine Deneuve. Enzo Biagi è regista di un grande film da leggere nelle pagine di un libro.

Libri Correlati

vedi tutti