Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La Bambina che scriveva sulla sabbia

Greg Mortenson

Bur
Copertina di: La Bambina che scriveva sulla sabbia

Sarà anche un idealista, ma negli ultimi anni Greg
Mortenson ha accumulato un miracolo dopo l’altro.
Perché dovrebbe perdere la speranza proprio ora?
Ciò che vuole è semplice: che gli Stati Uniti restino
in Afghanistan e lo aiutino a salvare il paese.
— Jay Mathews, “The Washington Post”

 

 

Un giorno del 1993, in un villaggio tra Pakistan e Afghanistan, Greg Mortenson ha visto una ragazzina che, seduta in terra, imparava a scrivere usando un rametto come penna e la sabbia come quaderno. Promise, a se stesso e alla piccola studentessa, che le avrebbe costruito una scuola vera, con banchi, lavagne, matite. Oggi, dopo che di scuole ne ha costruite oltre cento e ha raccontato la sua storia nel best seller mondiale Tre Tazze di Tè, Mortenson torna a scrivere di quei due Paesi e dei loro bambini, della violenza che sembra condannarli e della speranza che può regalare loro un futuro diverso. Una testimonianza entusiasmante e commovente, la sfida di un eroe disarmato, convinto che l’ingiustizia e la povertà si possono combattere senza bombe, sui banchi di scuola.

Libri Correlati

vedi tutti