Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

L’ Odore del sangue

Bur
Copertina di: L’ Odore del sangue

L'odore del sangue è un romanzo ipnotico e sconvolgente.
Cesare Garboli

Una storia d'amore molto forte, un classico rapporto a tre, raccontata da un solo punto di vista, quello del narratore, sia testimone sia attore: una voce letteraria che narra lo svolgimento dei fatti e la loro risonanza psicologica e affettiva.
Storia che si svolge in un periodo appassionante della vita politica italiana, poco raccontato o troppo spesso ridotto a cliché di propaganda. La realtà dell'epoca si incarna nel destino dei personaggi principali, facendo emergere i tratti propri di una società: la forza delle sue idee e la loro debolezza di fronte alla passione.
Storia dell'eterno gioco crudele di chi insegue e di chi è inseguito, condotto questa volta al limite estremo, fino alla morte.
Storia di Silvia, donna solare, romanzesca, libera e generosa, spinta a scendere agli inferi alla ricerca della propria morte nel desiderio di vivere più intensamente.
Fanny Ardant

Da questo libro Mario Martone
ha liberamente tratto il film omonimo
con Fanny Ardant, Michele Placido
e Giovanna Giuliani.