L’ Equazione impossibile

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Come un genio della matematica ha scoperto il linguaggio della simmetria

La matematica non è solo calcolo (polinomi, derivate, integrali...). E anche storia di spiriti inquieti e geniali; una storia spesso macchiata di sangue.
Thriller Magazine

Il 29 maggio 1832, poche ore prima di essere ferito a morte in un duello, Evariste Galois, focoso spirito rivoluzionario e grandissimo matematico francese, vergò alcune lettere che avrebbero rappresentato il suo testamento umano e scientifico. Non ancora ventunenne, aveva fondato una nuova branca dell’algebra, la teoria dei gruppi, la chiave per violare i segreti della simmetria, e dimostrato che non esistono formule per risolvere un’equazione di quinto grado o di grado superiore: l’equazione impossibile, appunto. Tre anni prima di lui si era spento, consumato dalla tubercolosi, il ventiseienne matematico norvegese Niels Hendrik Abcl, che era giunto indipendentemente alle stesse conclusioni di Galois. Mario Livio, in un thriller scientifico mozzafiato, una sorta di Codice da Vinci della scienza, ci conduce attraverso la storia dell’algebra negli sconfinati territori della simmetria, parlandoci di arte, di psicologia e di fisica contemporanea, con una scrittura che affascina e una narrazione che calamita il lettore.

Come un genio della matematica ha scoperto il linguaggio della simmetria

La matematica non è solo calcolo (polinomi, derivate, integrali...). E anche storia di spiriti inquieti e geniali; una storia spesso macchiata di sangue.
Thriller Magazine

Il 29 maggio 1832, poche ore prima di essere ferito a morte in un duello, Evariste Galois, focoso spirito rivoluzionario e grandissimo matematico francese, vergò alcune lettere che avrebbero rappresentato il suo testamento umano e scientifico. Non ancora ventunenne, aveva fondato una nuova branca dell’algebra, la teoria dei gruppi, la chiave per violare i segreti della simmetria, e dimostrato che non esistono formule per risolvere un’equazione di quinto grado o di grado superiore: l’equazione impossibile, appunto. Tre anni prima di lui si era spento, consumato dalla tubercolosi, il ventiseienne matematico norvegese Niels Hendrik Abcl, che era giunto indipendentemente alle stesse conclusioni di Galois. Mario Livio, in un thriller scientifico mozzafiato, una sorta di Codice da Vinci della scienza, ci conduce attraverso la storia dell’algebra negli sconfinati territori della simmetria, parlandoci di arte, di psicologia e di fisica contemporanea, con una scrittura che affascina e una narrazione che calamita il lettore.

Commenti

Autore


  • Mario Livio

    , astrofisico di fama internazionale, lavora presso lo Space Telescope Science Institute, che coordina il programma scientifico del telescopio spaziale Hubble. In BUR sono disponibili anche La sezione [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: BEST BUR
    • Prezzo: 10.90 €
    • Pagine: 416
    • Formato libro: 18 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817013482
    • ISBN E-book: 9788858613863

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...