Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

L’antico regime e la rivoluzione

Alexis de Tocqueville

Bur
Copertina di: L’antico regime  e la rivoluzione

Pubblicato nel 1856, L’antico regime e la rivoluzione costituisce un punto di svolta nella storiografia sulla rivoluzione francese: in un’indagine approfondita, nata dall’analisi di moltissimi documenti, testimonianze e atti pubblici, Tocqueville non solo fa luce sulle contraddizioni interne all’antico regime che portarono ai moti del 1789, ma dimostra anche – ribaltando la vulgata tradizionale che vedeva nella rivoluzione un punto di assoluta rottura – una sorprendente continuità nell’ordinamento giuridico e amministrativo della Francia prerivoluzionaria e di quella ottocentesca. Eccezionale per la limpidezza della trattazione, l’opera di Tocqueville rappresenta ancora oggi un testo fondamentale per comprendere uno dei momenti fondativi dell’Europa moderna, un prezioso modello di analisi per osservare in che modo gli aspetti sociali, giuridici e politici si intreccino nel determinare i mutamenti delle società.

Libri Correlati

vedi tutti