Introduzioni a Nietzsche

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


“Un giorno il mio nome sarà associato a qualcosa di immane: una crisi come non c’è mai stata sulla terra.”
— Friedrich W. Nietzsche

A partire dalla visione metafisica ispirata da Schopenhauer e Wagner fino alla scepsi sconvolgente che percorre le opere da Umano, troppo umano a Ecce homo, Nietzsche persegue l’ideale dell’indipendenza umana e l’educazione di sé e degli altri alla grandezza, abbattendo sistemi, religioni, morali, istituzioni, tradizioni e costumi, e rivestendo di alta poesia la multiforme tragedia del vivere. Come dinamite, il suo pensiero fa saltare certezze e stabilità e apre interrogativi drammatici, ancora oggi privi di risposta.
I saggi introduttivi di Sossio Giametta, qui raccolti in volume, illustrano, nelle sue innumerevoli sfaccettature, l’intera parabola della produzione nietzschiana e mostrano come il filosofo tedesco, per combattere la decadenza nel suo aspetto morboso-estetizzante rappresentato soprattutto da Wagner, ne sviluppi e trasfiguri l’altra faccia, quella del vitalismo amorale e della violenza, dando corpo e accelerazione all’involuzione della civiltà cristiano-europea giunta al suo tramonto.
Un inedito ritratto di Nietzsche moralista, filosofo, poeta, psicologo e profeta, martire dello spirito e Giano bifronte, nel quale la crisi della filosofia coincide con la crisi della civiltà.

“Un giorno il mio nome sarà associato a qualcosa di immane: una crisi come non c’è mai stata sulla terra.”
— Friedrich W. Nietzsche

A partire dalla visione metafisica ispirata da Schopenhauer e Wagner fino alla scepsi sconvolgente che percorre le opere da Umano, troppo umano a Ecce homo, Nietzsche persegue l’ideale dell’indipendenza umana e l’educazione di sé e degli altri alla grandezza, abbattendo sistemi, religioni, morali, istituzioni, tradizioni e costumi, e rivestendo di alta poesia la multiforme tragedia del vivere. Come dinamite, il suo pensiero fa saltare certezze e stabilità e apre interrogativi drammatici, ancora oggi privi di risposta.
I saggi introduttivi di Sossio Giametta, qui raccolti in volume, illustrano, nelle sue innumerevoli sfaccettature, l’intera parabola della produzione nietzschiana e mostrano come il filosofo tedesco, per combattere la decadenza nel suo aspetto morboso-estetizzante rappresentato soprattutto da Wagner, ne sviluppi e trasfiguri l’altra faccia, quella del vitalismo amorale e della violenza, dando corpo e accelerazione all’involuzione della civiltà cristiano-europea giunta al suo tramonto.
Un inedito ritratto di Nietzsche moralista, filosofo, poeta, psicologo e profeta, martire dello spirito e Giano bifronte, nel quale la crisi della filosofia coincide con la crisi della civiltà.

Commenti

Autore


  • Sossio Giametta

    Sossio Giametta (Frattamaggiore, Napoli, 1929) vive a Bruxelles. Collaboratore di Colli e Montinari, ha tradotto tutte le opere di Nietzsche e quattro volumi di frammenti postumi (Adelphi, Biblioteca [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: SAGGI
    • Prezzo: 13.00 €
    • Pagine: 600
    • Formato libro: 20 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817032575
    • ISBN E-book: 9788858650530

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...