Infiltrata a Molenbeek

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


La mia indagine nella culla europea del terrorismo islamico

I terroristi in casa: l’inchiesta shock che ti aprirà gli occhi

Molenbeek Saint Jean, il “piccolo Marocco” di Bruxelles: è qui che sono nati i drammatici attentati che hanno sconvolto l’Europa prima a Parigi e poi nella stessa Bruxelles, ed è qui che Hind Fraihi, giornalista d’inchiesta d’origine marocchina, ha vissuto sotto copertura. Questo libro è il lucido resoconto dei mesi trascorsi nel centro del radicalismo islamico europeo, la testimonianza coraggiosa delle leggi, dei contrasti e dei risentimenti che scandiscono la vita a Molenbeek: imam inneggianti la jihad, donne costrette al silenzio e all’invisibilità del burqa, reclutatori impegnati a cercare nuove leve per i conflitti in Medio Oriente, giovani perduti tra disoccupazione, povertà e rabbia contro l’Occidente. Un’inchiesta che colpisce allo stomaco e ci fa guardare negli occhi gli estremisti nati e cresciuti accanto a noi, nel cuore stesso dell’Europa. E ci costringe a fare i conti con le nostre responsabilità. Perché “l’islam radicale, come qualsiasi altra forma radicale di religione, non è una religione ma fascismo allo stato puro. L’abbiamo sempre saputo. Purtroppo, non facciamo nulla per contrastarlo”.

La mia indagine nella culla europea del terrorismo islamico

I terroristi in casa: l’inchiesta shock che ti aprirà gli occhi

Molenbeek Saint Jean, il “piccolo Marocco” di Bruxelles: è qui che sono nati i drammatici attentati che hanno sconvolto l’Europa prima a Parigi e poi nella stessa Bruxelles, ed è qui che Hind Fraihi, giornalista d’inchiesta d’origine marocchina, ha vissuto sotto copertura. Questo libro è il lucido resoconto dei mesi trascorsi nel centro del radicalismo islamico europeo, la testimonianza coraggiosa delle leggi, dei contrasti e dei risentimenti che scandiscono la vita a Molenbeek: imam inneggianti la jihad, donne costrette al silenzio e all’invisibilità del burqa, reclutatori impegnati a cercare nuove leve per i conflitti in Medio Oriente, giovani perduti tra disoccupazione, povertà e rabbia contro l’Occidente. Un’inchiesta che colpisce allo stomaco e ci fa guardare negli occhi gli estremisti nati e cresciuti accanto a noi, nel cuore stesso dell’Europa. E ci costringe a fare i conti con le nostre responsabilità. Perché “l’islam radicale, come qualsiasi altra forma radicale di religione, non è una religione ma fascismo allo stato puro. L’abbiamo sempre saputo. Purtroppo, non facciamo nulla per contrastarlo”.

Commenti

Autore


  • Hind Fraihi

    , giornalista investigativa d’origine marocchina, vive e lavora in Belgio. Esperta di Islam e Medio Oriente, ha condotto numerose inchieste sull’integralismo islamico in Europa. Dopo gli attentati [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: FUTUROPASSATO
    • Prezzo: 15.00 €
    • Pagine: 208
    • Formato libro: 20 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817089784

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...