Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Il Terzo Reich

Bur
Copertina di: Il Terzo Reich

Come è potuto accadere che nella Germania degli anni Trenta intere masse di cittadini rinunciassero al proprio giudizio critico per seguire la follia di Hitler e adottare una politica basata su odio, fede cieca e violenza? Per Michael Burleigh, storico di fama mondiale che con Il Terzo Reich ha segnato una svolta nella storiografia contemporanea, il nazismo si presentò come religione politica fondata sulla purezza della razza e la promessa messianica di un nuovo regno tedesco di potere e grandezza, e riuscì così a sedurre una Germania ancora in profonda crisi dopo la sconfitta nella Prima guerra mondiale. Appoggiandosi a moltissimi documenti e studi specialistici, Burleigh esamina l’ascesa del nazismo confrontandolo con gli altri totalitarismi novecenteschi, e indagandone l’evoluzione in relazione sia al contesto mondiale sia ai dilemmi morali dei singoli individui riesce a spiegare come fu possibile giungere al collasso morale di un’avanzata società industriale nel cuor e dell’Europa.