Il Quarto segreto di Fatima

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


LA VICENDA STORICA DELLA CHIESA È ACCOMPAGNATA DA "SEGNI" CHE SONO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI, MA CHE CHIEDONO DI ESSERE INTERPRETATI.

GIOVANNI PAOLO II

 

Il 13 maggio del 2000 il Vaticano svela al mondo il Terzo segreto di Fatima: la visione di un vescovo vestito di bianco che sale in mezzo ai cadaveri verso una croce, ai piedi della quale è ucciso da alcuni soldati. Il contenuto dell'attesa rivelazione, interpretata come profezia dell'attentato subito da papa Giovanni Paolo II il 13 maggio del 1981, genera tuttavia perplessità e dubbi in parte dei fedeli e degli osservatori. Per quale motivo tenere nascosto per tanto tempo un messaggio legato a un evento già accaduto? E come spiegare il silenzio e l'isolamento imposti a suor Lucia fin dal 1960?

Si fa strada, nelle pagine di articoli e pubblicazioni, l'ipotesi che una parte del segreto, la parte principale, non sia stata resa pubblica perché troppo sconvolgente. In questo appassionante saggio di inchiesta, Antonio Socci ripercorre le dichiarazioni, i testi, le contraddizioni legati a una delle vicende più misteriose del Ventesimo secolo e propone la sua ipotesi sul "quarto" segreto di Fatima.

NOTE BIOGRAFICHE
Antonio Socci (Siena 1959), giornalista e saggista, è stato vicedirettore di Rai Due, per cui ha ideato e condotto il programma Excalibur. Attualmente, per la Rai, dirige la Scuola superiore di giornalismo radiotelevisivo a Perugia. Ha pubblicato per Rizzoli Uno strano cristiano (2003) e Il segreto di Padre Pio (2007).

LA VICENDA STORICA DELLA CHIESA È ACCOMPAGNATA DA "SEGNI" CHE SONO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI, MA CHE CHIEDONO DI ESSERE INTERPRETATI.

GIOVANNI PAOLO II

 

Il 13 maggio del 2000 il Vaticano svela al mondo il Terzo segreto di Fatima: la visione di un vescovo vestito di bianco che sale in mezzo ai cadaveri verso una croce, ai piedi della quale è ucciso da alcuni soldati. Il contenuto dell'attesa rivelazione, interpretata come profezia dell'attentato subito da papa Giovanni Paolo II il 13 maggio del 1981, genera tuttavia perplessità e dubbi in parte dei fedeli e degli osservatori. Per quale motivo tenere nascosto per tanto tempo un messaggio legato a un evento già accaduto? E come spiegare il silenzio e l'isolamento imposti a suor Lucia fin dal 1960?

Si fa strada, nelle pagine di articoli e pubblicazioni, l'ipotesi che una parte del segreto, la parte principale, non sia stata resa pubblica perché troppo sconvolgente. In questo appassionante saggio di inchiesta, Antonio Socci ripercorre le dichiarazioni, i testi, le contraddizioni legati a una delle vicende più misteriose del Ventesimo secolo e propone la sua ipotesi sul "quarto" segreto di Fatima.

NOTE BIOGRAFICHE
Antonio Socci (Siena 1959), giornalista e saggista, è stato vicedirettore di Rai Due, per cui ha ideato e condotto il programma Excalibur. Attualmente, per la Rai, dirige la Scuola superiore di giornalismo radiotelevisivo a Perugia. Ha pubblicato per Rizzoli Uno strano cristiano (2003) e Il segreto di Padre Pio (2007).

Commenti

Autore


  • autore_img
    Antonio Socci

    , senese, giornalista della Rai, collabora con “Libero” e dal 2004 è direttore della Scuola di giornalismo di Perugia. Tra i suoi libri disponibili in BUR ricordiamo I segreti di Karol Wojtyla (2 [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: BEST BUR
    • Prezzo: 9.90 €
    • Pagine: 256
    • Formato libro: 20 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817022279
    • ISBN E-book: 9788858637517

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...

Copyright © 2016 Rizzoli Libri S.p.A. - P.Iva 05877160159 Cookie policy e privacy Contatti


La prima app che ti permette
di scoprire tutte le novità in
libreria, i consigli e le
classifiche dei librai.

Per navigare utilizza l'app

Disponibile su AppStore Disponibile per Android su Google Play