Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

il principe

Niccolò Machiavelli

Bur

riscritto in italiano moderno

Scritto nel 1513 in uno dei periodi più controversi della storia d’Italia, mentre le potenze straniere si contendevano i ricchi ma deboli Stati regionali, Il Principe costituisce un imprescindibile spartiacque fra il pensiero politico medievale e quello moderno. Spesso erroneamente considerato un manuale per tiranni, il capolavoro di Machiavelli condensa la lunga esperienza dell’autore nell’amministrazione dello Stato e fornisce una dettagliata lista di riflessioni e consigli pratici per raggiungere e mantenere il potere: nel tracciare il profilo del principe ideale, Machiavelli delinea i comportamenti più efficaci da seguire in ogni fase dell’azione di governo, dalla scelta dei collaboratori all’uso della forza, dalla scrittura delle leggi al rapporto con il popolo. Lucido, diretto, disincantato, a cinquecento anni dalla sua composizione Il Principe continua a stupire per la brillantezza dell’analisi: questa nuova versione in italiano moderno illumina il testo machiavelliano e lo rende accessibile a un pubblico di appassionati, studenti e lettori curiosi, restituendoci l’attualità di un’opera che ha cambiato per sempre il modo di intendere la politica.

Libri Correlati

vedi tutti