Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

il milione

Marco Polo

Bur
Copertina di: il milione

Nel 1295, il mercante veneziano Marco Polo, detenuto in una prigione genovese, detta al cantastorie Rustico da Pisa le memorie dei suoi lunghi anni di viaggio attraverso l’Asia. Vive e nitide, le descrizioni che emergono dalle pagine del suo diario sono straordinariamente precise ed efficaci. Nasce così il primo documento che ha dato all’Occidente l’immagine più vera di un mondo pressoché ignoto: l’Oriente. Un viaggio che attraverso la leggendaria Via della Seta ci guida ancora oggi alla scoperta di luoghi meravigliosi: l’Armenia, la Persia (cioè l’Iran), l’attuale Afghanistan, il Pamir, il deserto dei Gobi fino al mitico Catai, la moderna Cina. Tradotto nel corso dei secoli in molte lingue, utilizzato in Europa fin dal 1300 per la stesura delle prime carte geografiche, e punto di riferimento per studiosi, esploratori, missionari, Il Milione è uno dei massimi capolavori della letteratura di viaggio.

Libri Correlati

vedi tutti