Il giardino dei ciliegi

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Cechov era certo di aver scritto, con Il giardino dei ciliegi, una commedia. In realtà l’opera fu interpretata dai più come un dramma: la messa in scena di una classe sociale in decadenza, l’immagine dolente della precarietà e meschinità dell’uomo. Cechov, poeta e drammaturgo, è l’autore che ha donato individualità ai personaggi del teatro tradizionale, che ha immaginato una realtà fatta di infinite, latenti possibilità di vita, trasmettendo a ogni lettore negli ultimi cento anni il gusto meraviglioso del quotidiano: una visione qui magistralmente interpretata da due maestri del teatro italiano, Luigi Lunari e Giorgio Strehler.

Cechov era certo di aver scritto, con Il giardino dei ciliegi, una commedia. In realtà l’opera fu interpretata dai più come un dramma: la messa in scena di una classe sociale in decadenza, l’immagine dolente della precarietà e meschinità dell’uomo. Cechov, poeta e drammaturgo, è l’autore che ha donato individualità ai personaggi del teatro tradizionale, che ha immaginato una realtà fatta di infinite, latenti possibilità di vita, trasmettendo a ogni lettore negli ultimi cento anni il gusto meraviglioso del quotidiano: una visione qui magistralmente interpretata da due maestri del teatro italiano, Luigi Lunari e Giorgio Strehler.

Commenti

Autore


  • Anton Cechov

    (Taganrog 1860 – Badenweiler 1904) fu scrittore e drammaturgo tra i più grandi della letteratura russa e internazionale. In BUR sono disponibili Il giardino dei ciliegi e i Racconti.


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: GRANDI CLASSICI BUR
    • Prezzo: 8.00 €
    • Pagine: 160
    • Formato libro: 20 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817013314
    • ISBN E-book: 9788858651872

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...