Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Il Decamerone di Giovanni Boccaccio

Aldo Busi

Bur
Copertina di: Il Decamerone di Giovanni Boccaccio

Ho tradotto il Decamerone di Boccaccio, non ho scritto il mio [?] questa traduzione non ha affatto la pretesa di essere una traslitterazione o una ricreazione o altra cosa dall'originale: è l'originale oggi. Aldo Busi "Si sa quanto gli originali più autentici siano proprio quelli sottoposti a costanti revisioni" afferma Busi "e in questo sta la loro vitale inossidabilità: nella letteratura universale le più grandi opere immutabili sono quelle che hanno ancora e sempre tanta energia in serbo" tale da sopportare ogni manipolazione "e pungolano i contemporanei di ogni epoca a [?] farle 'risorgere' in un'edizione qualsiasi, e renderle, appunto, di volta in volta nuovamente originali". Le straordinarie storie di Giovanni Boccaccio (Certaldo 1313-1375) trovano nuova linfa in un'opera originalissima ? la prima di un fortunato filone di traduzioni d'autore di classici dall'italiano antico al contemporaneo ? che conserva il ritmo serrato dell'originale, ma in una lingua moderna, agile, godibile e accessibile a tutti. Scevri da ogni intento moralistico e ogni fronzolo letterario, gli intrighi, le avventure, le beffe e i personaggi del nuovo Decamerone acquistano così un sapore più sciolto e più vicino al gusto moderno.

Libri Correlati

vedi tutti