Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Il Caso Scafroglia

Bur
Copertina di: Il Caso Scafroglia

Uno psicodramma comico

Il caso Scafroglia. In 2 DVD di 240 minuti il grande ritorno della trasmissione-cult di Corrado Guzzanti

"Il dieci maggio del 2001 Mario Scafroglia esce di casa e si reca alla vicina stazione di Brambate per prendere il treno che doveva portarlo al lavoro. Ma quel giorno i colleghi non lo vedono arrivare?"

Comincia così il "giallo" più divertente della televisione italiana: Il Caso Scafroglia di Corrado Guzzanti. Una ricerca appassionata e ironica della realtà italiana attraverso le maschere paradossali di Tremonti, Bossi, Rutelli, il Mafioso, il Massone, Edward Luttwak, padre Boffo e tanti altri personaggi fantastici. A metà fra una striscia satirica, un telegiornale e un'inchiesta noir arriva in dvd un vero cult del piccolo schermo che ha appassionato milioni di italiani. Che fine ha fatto Mario Scafroglia e cosa c'entra con la legge Cirami, la guerra in Iraq, il governo Berlusconi? Cosa sta realmente succedendo all'interno di uno studio televisivo in cui improbabili angeli, camerieri filippini, padri spirituali e strane telefonate, compongono un irresistibile ritratto della Seconda Repubblica?

I 2 DVD di 240 minuti propongono il meglio de Il caso Scafroglia. Come in un film vengono riproposti i contributi integrati della trasmissione di Raitre.

IL LIBRO, con un'introduzione di Andrea Purgatori e Andrea Salerno, raccoglie i testi del programma in un unico flusso narrativo a metà tra una commedia e un romanzo.
Dedicato a Gabriella Ruisi

"Che cos'è la verità in Italia? È un'idea, una corrente di partito, un'opinione, una corrente d'aria? Ma c'è qualcuno dall'altra parte? Ma sto interrompendo qualcosa? Qualche programma? Ma c'è qualcuno che mi vede? Io faccio 'o golpe, io mando il Paese a gambe all'aria, ma vorrei qualcuno dall'altra parte che dicesse: Stanno attentando alla Costituzione! Invece no, tutto tranquillo, tutto normale."
Il Massone