Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

I racconti di Belkin

Aleksandr S. Puskin

Bur

Nella felice stagione creativa di Boldino, nell’autunno del 1830, Puškin sperimenta nei Racconti di Belkin un’inedita formula narrativa che sarà la base della letteratura russa futura. Antitesi ironica e brillante delle Piccole tragedie, i racconti esplorano tutte le potenzialità dei generi letterari all’epoca in voga: la Signorina contadina è una scherzosa parodia del racconto sentimentale, Il colpo di pistola anticipa il racconto psicologico, Il fabbricante di bare inaugura il filone della narrativa fantastica che tanto seguito avrà tra i grandi autori russi dell’Ottocento e del Novecento.

Libri Correlati

vedi tutti