Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

I promessi sposi

Alessandro Manzoni

Bur
Copertina di: I promessi sposi

Letti, studiati, amati o detestati, I promessi sposi sono il romanzo simbolo del nostro Paese. Scritto in una lingua nuova, viva, capace di dar voce ai signori come alla gente del popolo, di raccontare guerre, amori e pestilenze senza artificio né retorica, il capolavoro manzoniano tocca i temi cruciali per la nascita dell’Italia moderna – dalla formazione di un carattere nazionale sotto le dominazioni straniere all’intreccio dei valori religiosi e civili nella coscienza collettiva. Oggi che Lucia, Renzo e tutti gli indimenticabili personaggi che animano il romanzo sono riconosciuti come patrimonio culturale quasi iscritto nel nostro Dna di nazione, l’opera di Manzoni merita di essere finalmente letta con occhi nuovi, al di fuori di stereotipi e categorie. Per goderne, come suggerisce Guido Bezzola nella sua preziosa introduzione, “la totale novità, il suo essere costruita contro quasi tutti i concetti allora e non solo allora imperanti”.

Libri Correlati

vedi tutti