Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

I figli di Zeus

Noble Smith

Bur
Copertina di: I figli di Zeus

Una Grecia antica e feroce, la scintilla dell’odio tra Atene e Sparta.

Nella città-stato di Platea, attorno al 431 a.C., il giovane guerriero Nikias si allena al combattimento in attesa del giorno in cui brucerà i lunghi capelli biondi sull’altare di Zeus e sarà ufficialmente un uomo. Sogna di seguire le orme del nonno Menesarco, eroe delle guerre persiane, coltivando in segreto il suo amore per Callisto. Ma Atene e Sparta sono sull’orlo del conflitto e Platea rischia di finire schiacciata tra le due potenze: una notte un pugno di invasori tebani riesce a violare le mura e a prendere il controllo della città. Per Nikias giunge dunque il momento fatale di scendere in battaglia, proteggere la sua famiglia, la sua donna e la sua intera stirpe. La storica invasione di Platea da parte degli spartani e la vendetta degli ateniesi, una delle battaglie più sanguinarie ed epiche della Grecia antica. Un romanzo teso e avvincente, che ci trascina in mezzo agli scontri leggendari e agli amori feroci di uomini in cui risplendeva il potere degli dei.

Libri Correlati

vedi tutti