Georgiche

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Le Georgiche sono forse il libro più misterioso e affascinante di Virgilio, un Virgilio ormai pienamente maturo e padrone dei suoi mezzi espressivi. Traboccanti di amore per un’Italia ancora ferita dalle recenti guerre civili, le Georgiche sono una vera e propria epica della vita dei campi sentita e vissuta come una profonda, anche se talvolta amara e persino tragica, rigenerazione dello spirito umano. Una ricchissima introduzione di Antonio La Penna sviscera ogni aspetto ideologico e filosofico dell’opera. La traduzione – come sempre magistrale – è di Luca Canali, il denso commento si deve a Riccardo Scarcia.

Le Georgiche sono forse il libro più misterioso e affascinante di Virgilio, un Virgilio ormai pienamente maturo e padrone dei suoi mezzi espressivi. Traboccanti di amore per un’Italia ancora ferita dalle recenti guerre civili, le Georgiche sono una vera e propria epica della vita dei campi sentita e vissuta come una profonda, anche se talvolta amara e persino tragica, rigenerazione dello spirito umano. Una ricchissima introduzione di Antonio La Penna sviscera ogni aspetto ideologico e filosofico dell’opera. La traduzione – come sempre magistrale – è di Luca Canali, il denso commento si deve a Riccardo Scarcia.

Commenti

Autore


  • Virgilio Publio Marone

    nacque il 15 ottobre del 70 a.C. ad Andes, nei pressi di Mantova, dove il padre possedeva dei terreni. Dopo le prime scuole a Cremona e a Milano, studiò retorica a Roma, dove ebbe occasione di entrar [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: CLASSICI GRECI E LATINI
    • Prezzo: 10.00 €
    • Pagine: 368
    • Formato libro: 18 x 11
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817124478

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...