Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Generazione mille euro

Antonio Incorvaia Alessandro Rimassa

Bur
Copertina di: Generazione mille euro

”Un romanzo dedicato ai trentenni di oggi che regala qualche dritta su come tentare di vivere felici con pochi soldi e tanta precarietà.”
— la Repubblica

Un caso mediatico di enorme portata, che ha suscitato l’interesse della stampa italiana e internazionale, e uno straordinario successo di pubblico.
Nella giungla metropolitana della Milano di oggi, gli affitti sono insostenibili, i giovani laureati condividono appartamenti minuscoli e si arrabattano tra colloqui, invii di curriculum, aspirazioni, sogni e passatempi, in una sorta di eterna adolescenza, aspettando di potersi costruire un futuro.
Claudio, ventisette anni, è venuto in città dalla provincia emiliana e cerca disperatamente di stare a galla nell’ambiente ipercompetitivo della multinazionale in cui ha trovato impiego (a progetto) come junior account nel settore marketing.
Con lui abitano Rossella, che tira a campare lavorando come babysitter e hostess nelle fiere, il timido Alessio, che ha rinunciato alla carriera di giornalista per un lavoro fisso alle Poste, e Matteo, ricco e palestrato, che non arriverebbe a fine mese senza l’aiuto della famiglia.
Un ritratto leggero, divertente ma drammaticamente reale dei trentenni d’oggi, precari in tutto, che guadagnano 1.000 euro al mese e si ingegnano in ogni modo per continuare a sperare in un domani meno incerto.

Libri Correlati

vedi tutti