Filosofia futura

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


Oltre il dominio del divenire

La filosofia futura indica una dimensione che non è prodotta da qualcuno di noi (e nemmeno da un dio) e che può essere futura solo in quanto è prima del più lontano passato.
- Emanuele Severino

La filosofia futura mette in questione quella che da sempre è ritenuta una evidenza assoluta, secondo la quale ogni cosa del mondo è soggetta all'eterno flusso del divenire. La filosofia futura mostra che tale evidenza è il perimetro all'interno del quale il pensiero occidentale da sempre si stabilisce, e la civiltà dell'Occidente, ormai planetaria, va manifestandosi. L'uomo va alla ricerca del rimedio contro l'angoscia del divenire perché, innanzitutto, crede che il divenire esista. Quando si inizia a mettere in discussione questa fede, si incomincia a mettere in questione la logica stessa del rimedio. Il rapporto tra filosofa, scienza e tecnica; il dominio dell'"Apparato scientifico-tecnologico"; l'avvento del paradiso della tecnica e le sue connessioni con il paradiso del cristianesimo sono alcuni dei temi trattati in questo libro, che chiude la serie iniziata con i tre volumi della Filosofia dai Greci al nostro tempo, ai quali si è aggiunta l'Antologia filosofica, tutti pubblicati in Bur.

Oltre il dominio del divenire

La filosofia futura indica una dimensione che non è prodotta da qualcuno di noi (e nemmeno da un dio) e che può essere futura solo in quanto è prima del più lontano passato.
- Emanuele Severino

La filosofia futura mette in questione quella che da sempre è ritenuta una evidenza assoluta, secondo la quale ogni cosa del mondo è soggetta all'eterno flusso del divenire. La filosofia futura mostra che tale evidenza è il perimetro all'interno del quale il pensiero occidentale da sempre si stabilisce, e la civiltà dell'Occidente, ormai planetaria, va manifestandosi. L'uomo va alla ricerca del rimedio contro l'angoscia del divenire perché, innanzitutto, crede che il divenire esista. Quando si inizia a mettere in discussione questa fede, si incomincia a mettere in questione la logica stessa del rimedio. Il rapporto tra filosofa, scienza e tecnica; il dominio dell'"Apparato scientifico-tecnologico"; l'avvento del paradiso della tecnica e le sue connessioni con il paradiso del cristianesimo sono alcuni dei temi trattati in questo libro, che chiude la serie iniziata con i tre volumi della Filosofia dai Greci al nostro tempo, ai quali si è aggiunta l'Antologia filosofica, tutti pubblicati in Bur.

Commenti

Autore


  • Emanuele Severino

    , accademico dei Lincei, è autore di opere fondamentali tradotte in varie lingue. Scrive regolarmente sul “Corriere della Sera”. Tra i suoi ultimi libri pubblicati da Rizzoli ricordiamo l’autob [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: SAGGI
    • Prezzo: 0.00 €
    • Pagine: 384
    • Formato libro: 20 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817009461
    • ISBN E-book: 9788858630563

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...