Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Dykes

Alison Bechdel

Bur
Copertina di: Dykes

Scrive l’autrice: “Dài! Le lesbiche sono fantastiche! Se la gente ci conoscesse meglio, non potrebbe fare a meno di adorarci”.

Dykes esce ogni due settimane sui giornali americani dal 1983. In tutto Alison Bechdel ha disegnato 527 episodi, apparsi su oltre 50 testate e raccolti in 11 volumi.

“Queste lesbiche non passano il tempo a radersi la testa o a odiare gli uomini; sono donne vere, che fanno shopping e crescono figli. Ecco cosa rende il libro irresistibile anche per chi lesbica non è.”
The Times

Da qualche parte negli Stati Uniti, in una cittadina che somiglia molto a Minneapolis, vive un agguerrito gruppo di amiche. Sono docenti universitarie, assistenti sociali, commesse di libreria, contabili, avvocati radicali – e sono lesbiche. Si innamorano, si tradiscono, si confidano, fanno sesso e bisticciano, si impegnano in politica, nel volontariato, fanno carriera, si sostengono e si punzecchiano, crescono i propri figli, si sposano, invecchiano.
Sono Mo e le altre, le sexy e graffianti protagoniste di Dykes, irriverente fumetto di Alison Bechdel che per primo ha osato, a partire dal 1983, parlare apertamente di unioni lesbo, sex toys e parità di diritti tra etero e omo nella “grande nazione” americana.
Le storie di questo drappello di donne di carta vi coinvolgeranno, vi conquisteranno, vi costringeranno a pensare, a immedesimarvi, a lasciar cadere tanti pregiudizi. Senza mai rinunciare a farvi sorridere.
Per la prima volta tradotti in italiano, ecco tutti i migliori episodi della serie.

Con una prefazione di Melissa P.

Libri Correlati

vedi tutti