Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Discorsi

Jean-Jacques Rousseau

Bur
Copertina di: Discorsi

Sulle scienze e sulle arti Sull’origine della disuguaglianza fra gli uomini

Il Discorso sulle scienze e sulle arti (1750) fu l’opera che rese celebre Rousseau. Nato in risposta al quesito se il progresso avesse contribuito a migliorare i costumi, il testo risponde, paradossalmente, in modo negativo: Rousseau afferma che lo sviluppo culturale ha generato una corruzione dei costumi. Il Discorso sull’origine della disuguaglianza fra gli uomini (1754) ripercorre la storia delle disuguaglianze fino al loro esito finale, il dispotismo, tracciando un affresco grandioso del progresso dell’uomo dalla naturale ferinità allo stato civile. La critica alla vita sociale di Rousseau è un’esplicita critica alla società del suo tempo; in cui l’uso della ragione era diventato abuso, e l’affermazione della forza umana individualismo, eccesso di egoismo, e quindi possibilità di anarchia.

Libri Correlati

vedi tutti