Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Dio, Patria, Ricchezza

Massimo Gaggi

Bur
Copertina di: Dio, Patria, Ricchezza

Inchiesta sull'America. La falange religiosa, il potere delle lobby, l'imperativo del profitto, il culto dell'innovazione. Storie e personaggi di un Paese in crisi d'identità.

Gli uomini sono creati uguali e ricevono dal Creatore gli stessi diritti inalienabili: tra questi, la vita, la li bertà, il diritto al perseguimento della felicità.
Dichiarazione d'Indipendenza americana, 1776


Ci sono due modi di essere felice: diminuire le nostre pretese o aumentare le nostre risorse. Il risultato è lo stesso, sta a noi scegliere.
Benjamin Franklin


C'è l'America del progresso, delle nuove tecnologie, della libertà e della democrazia. Ma non solo. Questo libro rivela anche una realtà diversa. Un'America in cui il 95% delle persone si dichiara credente, ma in cui la fede è spesso un cocktail esagerato di spiritualità e marketing delle anime, fino al fenomeno estremo delle megachiese, giganteschi complessi simili a stadi che accolgono sempre più fedeli, e muovono milioni di dollari.
L'America del patriottismo unificante ed esasperato e di un sistema politico troppo condizionato dalle lobby. L'ossessione della crescita e la fiducia assoluta nel mercato. Dai circuiti Nascar dell'Alabama all'"ultima frontiera" dell'Alaska, storie e personaggi di un Paese ottimista, vitale, eccessivo, dove il dollaro rimane la meno imprecisa delle unità di misura per valutare fatti e persone.

Libri Correlati

vedi tutti