Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

D’amore si muore ma io no

Guido Catalano

Bur

Il primo romanzo dell’ultimo dei poeti

Giacomo fa il poeta ma campa di lavoretti precari, non ha la patente e con le donne è impacciato, ma gentile: la sua amica Francesca lo definisce “scarsissimo”. Un giorno in aereo conosce l’aracnologa Agata: lei è bellissima, e lo fa ridere. È un colpo di fulmine, e Giacomo capisce che si tratta dell’amore della sua vita. Ma se già per arrivare a baciarla la strada per lui è particolarmente complicata, figuriamoci tutto il resto. Perché essere felici non è facile, si rischia di poter essere infelici, anche. Il primo romanzo di Guido Catalano, “poeta professionista vivente”, è la storia impossibile da raccontare di un sentimento che nasce: un romanzo tenero e stralunato, zeppo di dubbi, fobie, strategie fallimentari e sorrisi. Che ci invitano a riconoscere una volta per tutte quanto è bello scoprirci ridicoli, se è per amore.

Libri Correlati

vedi tutti