Contro natura

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...

,

Dagli ogm al “bio”, falsi allarmi e verità nascoste del cibo che portiamo in tavola

Cibo “bio”, frutta e verdura “no Ogm”, dieta “gluten-free”: da alcuni anni è in atto una corsa all’alimentazione “naturale”, eppure le nostre idee sul tema non sono così chiare come vorremmo credere. Confusi dai messaggi allarmistici dei media, ci siamo convinti che la “manipolazione” del cibo sia un male della società odierna, dimenticando che l’intervento umano sulle specie vegetali è antico quanto l’invenzione dell’agricoltura stessa. Siamo sicuri che il colore delle carote sia l’arancione? O che il riso che compriamo sia veramente biologico? E poi: esiste sul serio una patologia chiamata “sensibilità al glutine”? Per rintracciare la storia di ciò che mettiamo oggi nel piatto, gli autori ci guidano in un avvincente viaggio nel mondo del cibo, raccogliendo sul campo le prove e le testimonianze di ricercatori e agricoltori per rispondere ai dubbi che ci assillano. Con piglio appassionato da investigatori e solido rigore scientifico, ci mostrano perché molti dei nostri timori nascono da preconcetti cavalcati dal marketing e dalla politica e ci aiutano a scegliere i cibi senza paure e con consapevolezza. Permettendoci così di farci davvero un’idea più chiara di ciò che mangiamo ogni giorno.

Dagli ogm al “bio”, falsi allarmi e verità nascoste del cibo che portiamo in tavola

Cibo “bio”, frutta e verdura “no Ogm”, dieta “gluten-free”: da alcuni anni è in atto una corsa all’alimentazione “naturale”, eppure le nostre idee sul tema non sono così chiare come vorremmo credere. Confusi dai messaggi allarmistici dei media, ci siamo convinti che la “manipolazione” del cibo sia un male della società odierna, dimenticando che l’intervento umano sulle specie vegetali è antico quanto l’invenzione dell’agricoltura stessa. Siamo sicuri che il colore delle carote sia l’arancione? O che il riso che compriamo sia veramente biologico? E poi: esiste sul serio una patologia chiamata “sensibilità al glutine”? Per rintracciare la storia di ciò che mettiamo oggi nel piatto, gli autori ci guidano in un avvincente viaggio nel mondo del cibo, raccogliendo sul campo le prove e le testimonianze di ricercatori e agricoltori per rispondere ai dubbi che ci assillano. Con piglio appassionato da investigatori e solido rigore scientifico, ci mostrano perché molti dei nostri timori nascono da preconcetti cavalcati dal marketing e dalla politica e ci aiutano a scegliere i cibi senza paure e con consapevolezza. Permettendoci così di farci davvero un’idea più chiara di ciò che mangiamo ogni giorno.

Commenti

Autori (2)


  • Beatrice Mautino

    , biotecnologa, giornalista e comunicatrice scientifica, da alcuni anni è responsabile del programma delle conferenze del Festival della Scienza di Genova e collabora stabilmente con la rivista “Le [...]

  • Dario Bressanini

    , chimico, docente universitario, divulgatore e scrittore, collabora con la rivista “Le Scienze” come titolare della rubrica mensile “Pentole e provette”, dedicata all’esplorazione scientifi [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: BEST BUR
    • Prezzo: 11.00 €
    • Pagine: 308
    • Formato libro: 22 x 14
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817088213

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...