Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Capitano e gentiluomo

Javier Zanetti

Bur
Copertina di: Capitano e gentiluomo

Capitan Zanetti
viaggia nella storia
dell’Inter
e prenota un posto
nella leggenda.
La Gazzetta dello Sport

 

 

Con 15 stagioni all’Inter – di cui 10 da capitano – e una fama di inossidabilità guadagnata sul campo, a 36 anni capitan “Duracell” Zanetti è ancora e sempre di più l’uomo dei record del club di via Durini. Arrivato a quota 700, con 137 presenze consecutive in campo, ha giocato in maglia nerazzurra più partite di Giacinto Facchetti e sta per raggiungere anche lo storico primato di Beppe Bergomi. Le leggende dicono – e lui conferma – che non passi giorno senza che il capitano si alleni: persino quello del suo matrimonio non ha fatto eccezione. Simbolo della sua squadra per il fair play, la disciplina e l’entusiasmo con cui gioca, Javier Zanetti non solo ha allineato una serie sorprendente di successi ma è un campione anche nella solidarietà con la Fundación Pupi, da lui creata a sostegno dei bambini poveri e diversamente abili della periferia di Buenos Aires. Nella nuova edizione della sua autobiografia, che contiene anche le imprese dell’ultimo anno – “la stagione migliore della mia vita”, come lui stesso ha dichiarato alla “Gazzetta” – Zanetti racconta questa e le molte altre storie che hanno fatto di lui uno dei capitani più amati che l’Inter abbia mai avuto.

Libri Correlati

vedi tutti