Anabasi

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


"L’Anabasi racconta l’aspetto più intimo di una guerra. L’Anabasi è una marcia di ritorno, è il desiderio delle proprie origini, sono le mille e apparentemente inutili riunioni, diplomazie e reticenze di un esercito di mercenari, ma soprattutto di un esercito di uomini. L’Anabasi è il sogno e la nostalgia della pace domestica, ma anche il documento che testimonia come nelle situazioni più estreme l’uomo non perde mai la sua vocazione alla conoscenza."

– MARIO DESIATI

 

SENOFONTE

430 ca. - 355 ca. a.C.

nasce ad Atene da famiglia benestante e cresce interessandosi all’equitazione e all’arte militare. Conosce Socrate, ne è influenzato ma non diventa un suo discepolo. Scrive diverse opere (Ciropedia, Economico, Elleniche, Memorabili) e nel 401 partecipa alla spedizione di Ciro il Giovane contro Artaserse II. Nel suo capolavoro, l’Anabasi, racconta la ritirata dei mercenari greci verso il Mar Nero, dopo la morte di Ciro. Un grande libro di avventure e insieme di etnologia. Di lui Italo Calvino ha scritto: "Come scrittore d’azione, Senofonte è esemplare".


Mario Desiati (1977), originario di Martina Franca, è caporedattore di "Nuovi Argomenti", il suo ultimo romanzo si chiama Vita precaria e amore eterno (Mondadori).

"L’Anabasi racconta l’aspetto più intimo di una guerra. L’Anabasi è una marcia di ritorno, è il desiderio delle proprie origini, sono le mille e apparentemente inutili riunioni, diplomazie e reticenze di un esercito di mercenari, ma soprattutto di un esercito di uomini. L’Anabasi è il sogno e la nostalgia della pace domestica, ma anche il documento che testimonia come nelle situazioni più estreme l’uomo non perde mai la sua vocazione alla conoscenza."

– MARIO DESIATI

 

SENOFONTE

430 ca. - 355 ca. a.C.

nasce ad Atene da famiglia benestante e cresce interessandosi all’equitazione e all’arte militare. Conosce Socrate, ne è influenzato ma non diventa un suo discepolo. Scrive diverse opere (Ciropedia, Economico, Elleniche, Memorabili) e nel 401 partecipa alla spedizione di Ciro il Giovane contro Artaserse II. Nel suo capolavoro, l’Anabasi, racconta la ritirata dei mercenari greci verso il Mar Nero, dopo la morte di Ciro. Un grande libro di avventure e insieme di etnologia. Di lui Italo Calvino ha scritto: "Come scrittore d’azione, Senofonte è esemplare".


Mario Desiati (1977), originario di Martina Franca, è caporedattore di "Nuovi Argomenti", il suo ultimo romanzo si chiama Vita precaria e amore eterno (Mondadori).

Commenti

Autore


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: GRANDI CLASSICI BUR
    • Prezzo: 8.00 €
    • Pagine: 288
    • Formato libro: 20 x 13
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817020794

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...

© 2014 RCS Libri All Rights Reserved Privacy Contatti