Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Acque amare

Marco Polillo

Bur

“Polillo non delude mai.” Antonio D’Orrico

Giovanni Capotosti è un uomo felice, ricco e appagato, la cui esistenza è addolcita dall’affetto della moglie e del figlio Bruno. Gli resta un solo rimpianto: aver perso il suo grande amore. Ma dopo trent’anni la sua Dolores torna a farsi viva con una lettera in cui gli chiede aiuto per Vittorio, il figlio che Giovanni non ha mai saputo di avere. Per l’uomo la sorpresa è sconvolgente, ma porta con sé il sapore di una seconda possibilità. Sul lago d’Orta, intanto, il commissario Zottìa si gode la pace e l’amore della bella Giulia. Fino a che la quiete si spezza: chi è l’uomo ritrovato cadavere nella villa di Bruno Capotosti? Per risolvere il caso Zottìa sa che deve rispondere a un’unica domanda: fin dove siamo disposti a spingerci, quando c’è di mezzo l’amore?

Libri Correlati

vedi tutti