1948

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading ...


L'esodo dei palestinesi [...] si presenta come un evento attraversato da molte storie. Un'immagine variegata e molteplice dove contano lo smarrimento, il senso di abbandono, gli attacchi delle forze militari israeliane, le espulsioni, i rumori di sottofondo che producono voci, paure, aspettative? David Bidussa

Un saggio illuminante che va alle radici della questione palestinese.

1948: l'anno di inizio di un conflitto mai davvero concluso. Il più autorevole dei "nuovi storici" israeliani si interroga sulle origini della sua patria e riflette sulle condizioni di una pace sempre più lontana per l'intero scenario mondiale. In questo libro, Morris studia, attraverso singoli episodi accaduti fra il 1948 e il 1949, le responsabilità individuali e nazionali che portarono all'esodo di massa degli arabi, illumina le diverse situazioni locali e presenta i documenti che ci consentono di capire come e perché sorse la questione palestinese.
Morris rivede il 1948 con lo sguardo rivolto all'attualità e con la convinzione che, senza una completa separazione, "ci sarà una guerra perpetua finché uno dei due popoli rivali verrà gettato in mare o nel deserto".

L'esodo dei palestinesi [...] si presenta come un evento attraversato da molte storie. Un'immagine variegata e molteplice dove contano lo smarrimento, il senso di abbandono, gli attacchi delle forze militari israeliane, le espulsioni, i rumori di sottofondo che producono voci, paure, aspettative? David Bidussa

Un saggio illuminante che va alle radici della questione palestinese.

1948: l'anno di inizio di un conflitto mai davvero concluso. Il più autorevole dei "nuovi storici" israeliani si interroga sulle origini della sua patria e riflette sulle condizioni di una pace sempre più lontana per l'intero scenario mondiale. In questo libro, Morris studia, attraverso singoli episodi accaduti fra il 1948 e il 1949, le responsabilità individuali e nazionali che portarono all'esodo di massa degli arabi, illumina le diverse situazioni locali e presenta i documenti che ci consentono di capire come e perché sorse la questione palestinese.
Morris rivede il 1948 con lo sguardo rivolto all'attualità e con la convinzione che, senza una completa separazione, "ci sarà una guerra perpetua finché uno dei due popoli rivali verrà gettato in mare o nel deserto".

Commenti

Autore


  • Benny Morris

    (1948) ha conseguito il PhD a Cambridge ed è stato corrispondente per il “Jerusalem Post”; attualmente insegna all’Università di Ben-Gurion di Beersheba. Tra i suoi libri in BUR sono disponibi [...]


Caratteristiche


    • Marchio: Bur
    • Collana: SAGGI
    • Prezzo: 10.50 €
    • Pagine: 448
    • Formato libro: 23 x 15
    • Tipologia: BROSSURA
    • Data di uscita:
    • ISBN carta: 9788817005272
    • ISBN E-book: 9788858630556

Loading...
corner-top

Dai una tua valutazione

Ti fa sentire:

Condividi su Facebook la tua valutazione

Questo libro mi fa sentire

Lo voglio leggere

Il caso di Harry Quebert

Joel Dicker



Loading...